07.01.2019
Gusmini e Crivelli 23° alla prima prova di Swisscom Jungend Cup, mentre Pagani 2° in gara regionale

Il confronto nazionale U16:
La Swisscom Jungend-Cup è una serie di otto gare a livello nazionale che permette alle promesse dello sci alpino che rientrano nella categoria U16, quindi nate nelle annate dal 2003 al 2006, di confrontarsi tra di loro, dando poi la possibilità alle migliori sciatrici e ai migliori sciatori di qualificarsi alle competizioni giovanili internazionali.
Sulle nevi di Lenzerheide è andata in scena sabato 5 gennaio la prima tappa, tenutasi in slalom, alla quale quattro atleti ticinesi selezionati dalla FSSI han preso parte in mezzo a quasi centotrenta concorrenti. Per la nostra federazione regionale si è trattata di una bella occasione per vedere il gruppo U16 misurarsi con le loro coetanee e i loro coetanei provenienti da tutta la Svizzera. L’allenatore FSSI Alessandro Lazzarini si ritiene soddisfatto dalle risposte ottenute sulla neve, sostenendo che la strada intrapresa dalla squadra è quella giusta, ma conscio ovviamente dei margini di miglioramento. Condizioni meteorologiche tutto sommato buone, con il termometro che ha segnato -7°C e una neve compatta e dura.
Martina Crivelli (Maggiore Ski Team) e Massimiliano Gusmini (SC Simano) hanno fornito una buona prestazione alla loro prima prova nazionale concludento ambedue al 23° rango, dopo essere partiti dalle retrovie con un numero di pettorale attorno al 60. Crivelli, classe 2003, al termine della prima manche è rimasta fuori per poco dalle prime trenta, scalando grintosamente poi nella seconda discesa ben dodici posizioni. Gusmini invece ha chiuso la prima manche alla 27° piazza, grazie ad una sciata sicura e fluida tra le paline, gestendo intelligentemente il risultato poi nel secondo atto senza lasciarsi trasportare dalle emozioni, guadagnando così ancora quattro posti in graduatoria. Grande rammarico per la classe 2004 Sara Planzi (Maggiore Ski Team) e Aris Beroggi (Maggiore Ski Team), classe 2003, che purtroppo non sono comparsi in classifica poiché non hanno tagliato il traguardo nella prima manche. La vittoria nelle ragazze l’ha portata a casa Anja Christen (SC Bannalp-Wolfenschiessen), seguita da Alessia Bösch (SC Engelberg) e da Annie Farquet (SC Bagnes). Nella categoria maschile il più veloce è stato Joel Iten (SC St. Jost Oberägeri), tallonato da Alessio Wyrsch (SC Valens) e con Livio Hiltbrand (SC Weissenburg) a chiudere il podio.
La domenica era in programma un secondo slalom, il quale però non si è svolto a causa delle abbondanti nevicate notturne.

L’appuntamento regionale in Engadina:
Mentre i suoi compagni di squadra sono stati impegnati a Lenzerheide, l’atleta FSSI Nicole Pagani (Maggiore Ski Team) ha preso parte ad una competizione regionale a Pontresina. In questa prova di slalom la ticinese classe 2004 ha conquistato un eccellente 2° posto nella categoria U16, a soli 7 centesimi dalla prima classificata. La gara era valida per la Best Cup 2019. Una prestazione convincente per un inizio di 2019 che fa ben sperare per i prossimi appuntamenti in calendario.

Acquistate una berretta Raiffeisen e sostenete gli astri nascenti dello sci elvetico!
Raiffeisen è lo sponsor principale della FSSI e uno dei maggiori per Swiss-Ski. Inoltre, da diversi anni, Raiffeisen porta avanti una campagna di vendita volta a sostenere le giovani leve negli sport invernali: grazie infatti all'acquisto di una berretta potrai anche tu supportare le future campionesse e i futuri campioni della Svizzera!

Anche per la stagione 2018-2019 è possibile quindi comprare le berrette Raiffeisen e contribuire alla crescita delle nostre giovani atlete e dei nostri giovani atleti!

Vai al link: https://welovesnow.raiffeisen.ch/it/unser-engagement/nachwuchs.html e scopri di più a proposito di questa bellissima iniziativa!

L'acquisto delle berrette firmate Raiffeisen (disponibili in due modelli) a sostegno degli astri nascenti svizzeri negli sport invernali è possibile da dicembre 2018 e avverrà sul sito www.welovesnow.ch e nelle filiali Raiffeisen.
© Copyright 2010-2019
Federazione Sci Svizzera Italiana (FSSI)
Tisource